Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
Siete qui :   Home » News
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...

News

La news attive sono posteriori al 31/12/2010 * 00:00
Le news anteriori sono consultabili nelle Archivio News

Lo sport migliora la vita

È l’affermazione del nostro socio Valerio Blanco y Pinol, classe 1974, disabile da incidente stradale all’età di 18 anni ed impegnato con determinazione nello sport paralimpico. Il 26 marzo scorso Valerio, già campione regionale paralimpico di sollevamento pesi, ha partecipato ad Olgiate Comasco alla Coppa Italia Nazionale di Para-Powerlifting (Sollevamento pesi paralimpico), vincendo la medaglia di bronzo nella sua categoria (97M). Siamo lieti per la sua affermazione ed apprezziamo la costanza del suo impegno pur con i tanti sacrifici da affrontare, dovuti non solo alle sue condizioni personali ma anche alla mancanza di strutture sportive per i disabili: a Roma non ci sono  Palestre pubbliche  per gli allenamenti dei disabili, in particolare per il sollevamento pesi paralimpico non esiste la panca appositamente omologata per i disabili.

Questi problemi abbiamo presentato il 3 marzo scorso alla Sindaca Raggi, che ha interessato il presidente della Commissione allo Sport. Ha partecipato all’incontro il nostro campione paralimpico, che con i seguenti versi, comunicati nell’incontro in Campidoglio, indica come lo sport contribuisca a migliorare la vita.

Una gara
Correre col vento dei tuoi pensieri finché non senti più i tuoi arti.
Sei uno con la pista.I pesi non pesano,se sei allenato.
Se pesano,sono eccessivi per te.
L'obiettivo è aspirare ad ottenere di più dal tuo corpo e dalla tua mente,finché puoi.
Valerio Blanco y Pinol

 
Giuseppa Cassaniti
Presidente AIFVS

ValerioBlanco2.jpg

ValerioBlanco1.jpg