Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » News
 
 
 
 

News

La news attive sono posteriori al 31/12/2010 * 00:00
Le news anteriori sono consultabili nelle Archivio News

New_York_America_Oggi.jpg

L’Ambasciatore italiano a Malta, Giovanni  Umberto De Vito,  ha ricevuto,  presso  la sua Residenza, una delegazione dell’Associazione Italiana Familiari e  Vittime della Strada (AIFVS Onlus) con  il suo Presidente Giuseppa Cassaniti  Mastrojeni, giunta a Malta per partecipare  ad un evento di beneficenza in ricordo  di Johanna Boni.

L’Ambasciatore  ha  portato il suo solidale saluto a queste  famiglie colpite per la perdita di loro  cari.  Ad  un anno dall’approvazione della  nuova legge che ha inasprito le pene  per  chi provoca incidenti, è importante  lavorare  sempre più sulla prevenzione e  sull’educazione.  Il gruppo di 40 persone giunto sull’isola,  composto da volontari e anche  da  una rappresentanza del Comune di  Comiso,  includeva la Nazionale Calcio  Vittime  della Strada  con il suo fondatore  e  Presidente Biagio Lisa e Marco Piccione  della Memoriambook.

Preziosa la  presenza  anche di Anthony  Pasquale,  noto  conduttore radiofonico della radio  italiana  a New York  ICN, che ha documentato,  con le dirette e collegamenti  con  New York,  i vari momenti della manifestazione.  Sabato 18 marzo, nel primo  pomeriggio,  si è svolto una commemorazione  davanti al luogo dell’incidente,  dove è stata posta una targa con un QR  Code, (Quick Response Code), ovvero  un codice a barre bidimensionale, a matrice,  composto da moduli neri disposti  all'interno  di uno schema di forma quadrata 

All’interno sono memorizzate informazioni destinate a essere lette tramite un telefono cellulare, o uno smatphone, che riguardano Johanna Boni, grazie al sito www.memoriambook.com portale attraveso il quale puoi creare il libro dei tuoi cari, inserendo foto, frasi, video o regalando dei fiori. Subito dopo, si è svolto un incontro di calcio amichevole, “Match for Life”, tra la Nazionale Vittime della Strada e una rappresentativa di Vip e Imprenditori di Malta.