Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo dei cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplice ed efficiente. Avvisi Legali.

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1796 utenti
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
News
La news attive sono posteriori al 31/12/2010 * 00:00
Le news anteriori sono consultabili nelle Archivio News

POKEMON GO

pokemon-go-incidenti.jpg

Nonostante sia risaputo, provato, evidenziato, sottolineato quanto la guida “distratta” dall’uso dei cellulari sia la causa, sempre più frequentemente, di incidenti stradali mortali e con gravi e/o gravissime conseguenze fisiche senza che nessun organo deputato e preposto alla sicurezza stradale intervenga con sanzioni pesanti, ora ci si ritrova a combattere con una new entry “POKEMON GO” un App assurda e pericolosissima per chi la utilizza sulle strade: automobilisti, motociclisti, ciclisti, pedoni. Tutti potenziali VITTIME e CARNEFICI, già alcuni articoli di stampa ne evidenziano l’incidentalità.

L’AIFVS che da anni cerca di fermare la strage quotidiana sulle nostre strade CHIEDE a gran voce che IL GOVERNO in primis e i Vertici delle forze di Polizia tutte, INTERVENGANO con pesanti sanzioni a chiunque utilizzi il cellulare in modo inappropriato e pericoloso e fermi in ogni modo questa nuova App “Pokèmon go”.

L’AIFVS CHIEDE che l’Italia non segua questa “moda” e che sia completamente cancellato ed impedito l’uso di questa App.

Un gioco assurdo, stupido e pericolosissimo non deve circolare in un Paese di diritto. Il diritto alla vita e alla salute è al primo posto!

L’Italia non deve GIOCARE A “POKEMON GO” non abbiamo bisogno di altre vittime sulle strade.

A TUTTE LE  ISTITUZIONI CHIEDIAMO DI

INTERVENIRE IMMEDIATAMENTE

perché l’Italia sia esempio per tutti gli altri Paesi inibendo su tutto il territorio nazionale la “App: Pokemon Go”, considerandolo pericoloso con tutte le conseguenze di legge.

Comunicato inviato al presidente del consiglio, al ministro dell'interno e alla stampa  pdf_icon.gif


Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it