chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1794 utenti
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .
News
La news attive sono posteriori al 31/12/2010 * 00:00
Le news anteriori sono consultabili nelle Archivio News

No alla platealità sull’omicidio stradale

L’AIFVS ha dato il suo apporto durante l’iter di costruzione della legge sull’omicidio stradale, ed ha già espresso il proprio apprezzamento. Venuta a conoscenza della proposta della Presidenza del Consiglio rivolta alle associazioni di presenziare alla firma della legge, l’AIFVS, quale associazione rappresentativa delle vittime, ritiene di non partecipare, poiché in questo primo passo non c’è nulla da festeggiare, piuttosto c’è da rimboccarsi le maniche e lavorare per la prevenzione e la giustizia. Pertanto, la platealità, che può ritornare utile a livello politico e ad alcune associazioni, non riscontra l’interesse dell’AIFVS.

Neanche il lancio delle lanterne, indicato da alcune associazioni, è condiviso dall’AIFVS, considerando che esprimere soddisfazione con ulteriori iniziative sull’omicidio stradale sia un atto improprio rispetto alla gravità del problema, sul quale sarà certamente utile  un futuro confronto sociale.

Piuttosto, chiediamo al Premier Renzi che lanci l’input adeguato perché in tutti i contesti territoriali si mobiliti l’impegno a prevenire l’incidente stradale, affinché non ci siano né vittime e né imputati.

A tal fine, chiediamo che nell’attuale discussione sulle modifiche al codice della strada si tenga conto delle richieste dell’AIFVS già comunicate ai politici interessati, sollecitando anche la responsabilità degli enti, ed inoltre il Governo garantisca l’impegno a tutelare i diritti delle vittime al giusto risarcimento ed all’assistenza, come anche indicato nel comunicato della Fondazione Guccione.

Giuseppa Cassaniti

Presidente AIFVS
 

8/3/2016


Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Privacy policy e cookies policy   

Policy-socialnetwork


Chiudi