GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada.......

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1800 utenti
Connessi :
( nessuno )
Snif !!!
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .
News
La news attive sono posteriori al 31/12/2010 * 00:00
Le news anteriori sono consultabili nelle Archivio News
LA AIFVS COSTITUITA PARTE CIVILE NEL PROCESSO PER L’UCCISIONE DI MARIO GRIECO    
  
Il 1 APRILE 2011 avanti al Giudice Dottoressa Oriente Capozzi del Tribunale di Napoli   è iniziato il processo a carico di Fernando Speziani in relazione alla morte di Mario Grieco, avvenuta il 23 maggio 2009, sulla Strada Via Licola Mare in direzione di Giugliano All’udienza erano presenti le parti lese la Sig.ra Rosa Di Bernardo nonché Giuseppe Grieco genitori di Mario, erano altresì presenti in rappresentanza dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada (AIFVS) il rappresentante della sede di Aversa Biagio Ciaramella e il rappresentante della sede di Napoli Antonio Nasti che hanno congiuntamente promosso un sit in avanti al Tribunale di Napoli.   La Giudice Capozzi ha ammesso le costituzioni di parte civile presentate dai familiari della vittima assistiti dall'Avv. Gianmarco Cesari che ha presentato anche la costituzione in proprio dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada a sua cura e difesa su delega della Presidente.   
Il processo Grieco è motivo di particolare interesse ed attenzione per l’associazione a causa della gravità e pericolosità sociale ai fini della tutela dell’interesse collettivo in quanto l’imputato, già autore di grave incidente stradale in precedenza, in base ad una testimonianza assunta dal difensore delle persone offese nell'ambito delle indagini difensive sembrerebbe aver intenzionalmente provocato la rovina a terra del cugino.   Dopo aver causato l’incidente ed essersi reso conto di aver ucciso secondo la testimonianza il criminale stradale fuggì senza prestare alcun soccorso alla vittima, che morì a seguito delle gravissime lesioni riportate. Lo stesso Speziani rifiutava poi di sottoporsi agli accertamenti sullo stato di alterazione psicofisica.   
La condotta posta in essere dall'imputato ha causato non solo la violazione delle situazioni giuridiche soggettive facenti capo alle persone offese che hanno prestato il consenso alla costituzione della AIFVS ma anche la lesione di interessi collettivi la cui seria tutela è perseguita dalla AIFVS effettivamente e concretamente a livello nazionale ed in modo esemplare e rappresentativo di tutte le vittime di reati sulla strada per dar loro giustizia e soprattutto per dar giustizia ai superstiti familiari congiunti, vittime conseguenti alla strage stradale. Sull'area della Provincia di Caserta e di Napoli ed i particolare ad Aversa inizierà una campagna delle sedi AIFVS per l' assistenza legale ed il sostegno psicologico alle vittime in modo da assicurare un efficace aiuto ed un percorso di giustizia comune a tutti con identiche strategie difensive che possa garantire pene congrue, certe ed espiate ed integrale risarcimento del danno.   
Associazione italiana familiari e vittime della strada - onlus   
www.vittimestrada.org   
Il processo è stato rinviato avanti al Tribunale di Napoli Sezione distaccata di Marano al lontano 3 febbraio 2012; l’Associazione sarà vicina alle vittime non solo idealmente ma concretamente nel processo, al loro fianco.

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X