Ospiti

Nota n °1079
da   antonella il 29/06/2008 • 21:56

Cara Lorella.... a me non lo possono dire... a costo di perdere il lavoro... ho vissuto la mia vita lavorando dalle 10 alle 16 ore al giorno, a volte anche di più. Da 5 lunghi anni gestisco per conto di una grande azienda un negozio nel pieno centro della mia città e i sacrifici sono stati enormi... non mi sono mai risparmiata...ma adesso.... adesso non ce la faccio proprio...MIKY è morto il 24 marzo 2007 e la prima volta sono tornata a lavorare da luglio fino a fine ottobre... poi di nuovo a casa  con tre ricoveri in ospedale... e sono tornata a febbraio di quest'anno.... ma se prima ero un mulo sul lavoro, ora a volte non capisco neanche quello che sto facendo.... non ci sono...semplicemente...