Ospiti

Nota n °369
da mARIA the 30/06/2006 17:54

2° parte della poesia

Non piangere, mammina, io non ti lascio !

Ovunque  tu sarai ci sarò anch’io,

se guarderai le stelle mi vedrai.

Il murmure del mare sarà il mio.

 

Dipingerò per te i cieli più belli,

ai fiori ruberò tutti i colori,

di neve e ghiaccio ti farò i gioielli,

profumerò di resine  i sentieri.

 

Se il vento giocherà coi tuoi capelli,

mia sarà la sua timida carezza,

sarà per te il mio assolo di batteria,non piangere,mammina mia!

 

E’ giunta l’ora….io devo andare,

sorridi mamma …io vado via!

 

                        &n bsp;                      Luca Fabbri di Verona

 

 

Questa poesia è stata composta,dalle f