Ospiti

Nota n °327
da Maria the 08/06/2006 17:38

Cara Caterina ,so come ti senti e  capisco perfettamente la tua difficoltà di vivere, ma se crediamo che la vita non sia  solo questa terrena, che peraltro sappiamo sulla nostra pelle quanto sia dura,anche se non possiamo mai trovare risposte ai mille perchè che ci attanagliano la vita,cerchiamo ,nel nome e per rispetto dei nostri  figli, di viverla in maniera sicuramente diversa da prima,ma con valori nuovi,io voglio sperare che Dio esista, che esiste  una vita ultraterrena,che un giorno ci ritroveremo,e nel frattempo tento di crescere come persona ,cercando di capire gli altri ed eliminando dalla  mia vita tutti i sentimenti negativi. Mi piace pensare che mio figlio sia orgoglioso della sua mamma. Coraggio pensa sempre che noi siamo ancora le loro mamme ci siamo presi cura del loro corpo con tanto amore,cresciamo insieme a loro in una  dimensione spirituale anche se il desiderio della fisicità è a volte struggente,del resto non possiamo fare diversamente,speriamo e che Dio ci aiuti.

un abbraccio fortissimo