Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Blog » Sicurezza stradale
 
 
 
 

Blog - Sicurezza stradale

mille morti all'anno perchè ?  -  con Lorenzo_Picunio
E' forse utile far memoria, a chi non sa o non vuole sapere che pedoni e ciclisti, al non piccolo prezzo di più di mille morti l'anno, sono le sentinelle cologiche delle strade, sia nei confronti degli altri utenti, sia verso gli enti proprietari delle strade stesse, e responsabili delle manchevolezze di esse sul piano della sicurezza.  

Art.191. Comportamento dei conducenti nei confronti dei pedoni.
1. Quando il traffico non è regolato da agenti o da semafori, i conducenti
devono fermarsi quando i pedoni transitano sugli attraversamenti pedonali.
Devono altresì dare la precedenza, rallentando e all’occorrenza fermandosi, ai
pedoni che si accingono ad attraversare sui medesimi attraversamenti pedonali.
E' forse utile far memoria, a chi non sa o non vuole sapere che pedoni e ciclisti, al non piccolo prezzo di più di mille morti l'anno, sono le sentinelle cologiche delle strade, sia nei confronti degli altri utenti, sia verso gli enti proprietari delle strade stesse, e responsabili delle manchevolezze di esse sul piano della sicurezza.  

Art.191. Comportamento dei conducenti nei confronti dei pedoni.
1. Quando il traffico non è regolato da agenti o da semafori, i conducenti
devono fermarsi quando i pedoni transitano sugli attraversamenti pedonali.
Devono altresì dare la precedenza, rallentando e all’occorrenza fermandosi, ai
pedoni che si accingono ad attraversare sui medesimi attraversamenti pedonali.

Chiudi

Pubblicato il 17/01/2011 * 15:13   |