Opuscoli 2° volume 2000: Michel Sagues

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Michel Sagues , 23 anni - Milano - 13.2.1975 - 27.11.1998     

Michel Sagues.jpgErano le 15 del 27 novembre 1998 quando a Milano un furgone, che viaggiava a più di 70 km/h nella corsia riservata ai mezzi pubblici, ha investito Michel che traversava a piedi sulle strisce pedonali scaraventandolo a più di 30 metri di distanza.

Il trauma cranico e le gravi lesioni interne non hanno permesso al nostro amatissimo Michel di vivere.
Al momento dell'incidente i vigili non hanno fatto verifiche sulla funzionalità del veicolo investitore, non hanno controllato lo stato psicofisico del conducente e non hanno nemmeno interrogato la persona che era seduta accanto a lui.

L'investitore non si è mai fatto vivo con noi.

Il P.M., a sua volta, avrebbe archiviato il caso dando tutta la responsabilità a mio figlio perchè traversava col semaforo rosso e, secondo i calcoli del perito, "molto velocemente"; che il veicolo stesse violando i limiti di velocità e procedesse su una corsia proibita non è parso interessarlo.

Ci siamo opposti, abbiamo insistito; e la Magistratura ha riaperto le indagini.

Michel aveva 23 anni, tanti interessi, progetti e sogni; era in un periodo felice della sua vita e aveva raggiunto proprio quel giorno un suo piccolo, importante obiettivo.

Ma questo, alla "giustizia", quanto interessa?


la mamma Daniela Manchinu


Data di creazione: 04/01/2009 • 11:09
Categoria: -
Pagina letta 9231 volte