Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus) - sito ufficiale - Blog - Pubblicità pericolose
Blog - Pubblicità pericolose

Numero di utenti 1746 utenti
Connessi :
 


Rubriche

Dispiega Chiudi Strage Motociclisti

Dispiega Chiudi Sicurezza stradale

Dispiega Chiudi Riforma codice della strada

Dispiega Chiudi Pubblicità pericolose

Dispiega Chiudi Giustizia negata

Dispiega Chiudi Giornata del ricordo

Dispiega Chiudi Bambini vittime della strada

Dispiega Chiudi Alcol e guida

Ultimi post
Ultimi commenti

Pubblicità pericolose

Video altamente diseducativo  -  con paola

Gentili signori, sono una fortunata che ha sopravvissuto ad un incidentone stradale frontale procurato da una persona ubriaca e che si sente una MIRACOLATA rispetto ai vostri figli, parenti ormai ANGELI preziosi.Vorrei il vostro parere su una cosa che mi ha lasciato sbalordita e che al posto di avere un'eco di polemiche, ha raggiunto classifiche, discoteche e mostrato questo video ALLUCINANTE in tutte le televisioni.La canzone e il correlato video è MAMA LOVER delle Serebro che si sono filmate in auto cantando e ballando a tutto spiano.La cosa allucinante è che anche la conducente canta e balla staccando addirittura le mani dal volante (e si vede benissimo che la micchina non è ferma)!Sono rimasta basita......................i ragazzi emulano di tutto basta guardare You Tube e chi ha fatto partire questa meraviglia non ha pensato che anche così si provocano incidenti e danni irreparabili!Sono arrabbiatissima perchè al posto di parlare di banalità e gossip, avrebbero dovuto censurare un video veramente dannoso.Vorrei sapere la vostra opinione. Sono esagerata?Ho 43 anni e non 90 per cui mi ritengo una persona di larghe vedute ma questo per me è troppo.Un abbraccio con affettoPaola 
Pubblicato il 05/09/2012 * 14:21   Tutte i post   Anteprima ...   Stampa...   Alto


Commenti

Risposta n°1  -  con MICHELA

il 07/09/2012 * 14:44

Cara Paola, durante le ferie ho avuto modo di vedere un pò più la tv e sono rimasta sconvolta anche io nel vedere il video di questa canzone. Ho 39 anni eppure sono rimasta schifata (sorvolando sull'aspetto etico degli atteggiamenti delle fanciulle) soprattutto perchè questo video è stato girato su una normale strada trafficata. Queste fanno di tutto (cantano, si fanno scherzi, si truccano, giocano col telefono) meno che prestare attenzione alla guida. Su facebook gira una vignetta, che io ho molto aprezzato, dove si vedono prima queste ragazze nel video o dopo un uncidente con un'auto completamente distrutta e dei cadaveri a terra. Mi "rallegro" nel vedere che non siamo le sole ad essere rimaste offese anche se la maggior parte dei commenti che hanno seguito questa vignetta erano sicuramente di persone che non hanno perso un caro e per lo meno non sanno che cosa è un uncidente mortale

Saluti Michela

Archivi
07-2016 Agosto 2016 09-2016
L M M G V S D
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X

Sito ufficiale dell' Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  

im_off.gif
info@vittimestrada.org